Su di me

Da sempre interessato all’informaitca, parliamo sin dai tempi del Sinclair ZX80 in poi, tra formazione autodidatta prima e formazione presso scuole delle FFAA dopo è iniziata la mia vita lavorativa in questo settore.

Passati 20 nelle FFAA in cui ho iniziato formandomi presso il 2°CCEE di Roma ho poi preseguito, avendo come base di norma Verona, la mia carriera e sviluppo nel settore IT.

Sicurezza, reti, gestione di complessi sistemi misti, intesi come intranet in cui erano presenti diversi OS dal VMS sul VAX/11, all’Ultrix su macchine della DEC, ai linux più disparati, ai vari Windows dalla versione 3 in poi.

Coinvolto nella nascita e lo sviluppo della internet militare italiana, e successivamente all’interfacciarla con quella europea ed americana, son giunto al 1999, anno in cui ho deciso che era tempo di dare una svolta alla mia vita. Ho mollato tutto e son partito con una azienda mia, con alcuni amici soci e da li è stata un’avventura dopo l’altra.

Purtroppo la salute ha iniziato a dare problemi, e per un certo periodo ho dovuto sospendere le attività, ma come sempre ho fatto nella mia vita mi sono reinventato, ed adesso lavoro sempre in questo splendido settore, ma in modo piuttosto nuovo, almeno per questo paese.

TeleLavoro. Difficile spiegare quanta diffidenza circoli introno questa parola in Italia; eppure quando riesci a coinvolgere le aziende, quando vedono i risultati, allora sono ben felici di essersi fatti coinvolgere. (http://jsolutions.joe.vr.it qui potete vedere a che mi riferisco.)

É stata dura, ma anche questa volta, grazie soprarutto alla presenza di una persona in particolare che ha fatto in modo che il reinventarmi non fosse impossibile o anacronistico. Grazie Andrea!!